Prova Lux Progressive

E se avessi la possibilità di toccare prima con mano e indossare i tuoi nuovi occhiali progressivi, provare sui tuoi occhi le migliori lenti progressive, sperimentando tutti i benefici di un’ottima visione ad ogni distanza?..
…. Tutto questo ancora prima di acquistarli!

Per te, con il nostro innovativo sistema “Prova Lux Progressive”, le migliori lenti progressive sui tuoi occhi per 15 giorni, senza doverle acvquistare!
A soli 39€ la tua prova gratuita con lenti personalizzate di ultima generazione, progettate appositamente per i tuoi occhi.
Nuova Ottica Lux, un nuovo modo di vedere e provare le cose!

Leggi l’informativa

Lenti Progressive, tutto quello che devi sapere

Vertigini ed emicranie, collo rigido, affaticamento, inciampare costantemente salendo le scale: sono tante le storie che raccontano i disagi di chi si sta abituando ad un nuovo paio di lenti progressive. Per questo molte persone non hanno mai portato questo tipo di lenti esitano prima di acquistarle.

Migliore visione nell’età matura
Chiunque oltre i 40 anni inizia ad avvertire il bisogno di un paio di occhiali. Tutt’a un tratto si potrebbero avvertire i primi problemi ad infilare un filo attraverso la cruna di un ago o leggere comodamente il giornale senza doverlo allontanare dal viso per distinguere le lettere. Questi normalmente sono i primi segnali di problemi di vista legati all’età.

E’ un processo normale (detto presbiopia) che non deve essere causa di preoccupazione.
Inizia tra i 40 e i 50 anni circa: la lente e il muscolo all’interno dell’occhio tendono a perdere elasticità. L’occhio non è più in grado di adattarsi e mettere a fuoco a diverse distanze, in un processo naturale che viene detto accomodazione.
L’accomodazione fa sì che la lente dell’occhio si adatti (incurvandosi più o meno accentuatamente) in modo tale da mettere a fuoco gli oggetti a qualunque distanza si trovino.
Nel momento in cui questo processo smette di funzionare naturalmente, questo causa problemi di visione sopratutto da vicino. Se la lente del nostro occhio mantiene una forma piatta quando si guardano oggetti da vicino, la sua forza di refrazione è significativamente compromessa. Di conseguenza raggi di luce che penetrano l’occhio sono focalizzati dietro la retina e riportano un’ immagine confusa. Alcuni soggetti possono incontrare questo problema molto prima di altri. La soluzione migliore è un paio di occhiali adatti al problema in corso, sia che si abbia avuto una vista normale prima, o che si sia già miope o ipermetrope.

Coloro che hanno già avuto una vista normale prima, inizialmente avranno bisogno solo di occhiali per la letture. Molti poi avranno presto bisogno di qualcosa di più per correggere anche la vista a medio raggio, considerando che i problemi di visione tendono ad amplificarsi con l’avanzare dell’età. In tali casi, gli occhiali con lenti progressive sono la soluzione ideale, consentendo una visione confortevole a tutte le distanze con soluzione di continuità e senza essere costretti a cambiare continuamente occhiali o togliere e mettere l’occhiale indossato.Il vantaggio principale delle lenti progressive è sicuramente costituito dalla possibilità per l’occhio di saltare da un’immagine all’altra e metterla a fuoco correttamente e nitidamente, senza preoccuparsi del fatto che un oggetto sia lontano o vicino. Le lenti progressive consentono una visione nitida e confortevole da vicino e lontano con un’unica lente, senza salti o transizione dell’immagine.
Sono costituite da tre aree di visione a progressione graduale. Le lenti progressive sono un esempio di tecnologia ottica avanzata.

Lenti progressive, piccoli capolavori

Di conseguenza, le lenti progressive riportano un potere positivo nella parte inferiore, per vedere da vicino, un potere positivo o negativo in quella superiore (a seconda il soggetto sia ipermetrope o miope) per vedere da lontano ed un’area di transizione più o meno ampia a seconda del modello scelto.
Unica area di aberrazione o distorsione (= visione non nitida) si trova nelle zone laterali in basso.
L’ampiezza di queste aberrazioni fa la differenza fra una lente di qualità ottima e una standard.
Minori sono le aberrazioni laterali, maggiore è la qualità della lente.

Una Regola Generale

Tanto più una lente è costruita in base ai parametri individuali, progressive personalizzate ad adattamento variabile, migliori saranno le performance visive. La differenza tra questo tipo di lente – personalizzata – e una lente progressiva tradizionale sono notevoli: l’adattamento è sicuramente più veloce e non sarà necessario muovere la testa in ogni direzione per trovare il giusto equilibrio e una visione naturale ad ogni distanza.
Con le lenti progressive diventa naturale leggere ma anche guidare o lavorare al pc.
Tutti possono abituarsi rapidamente a indossare lenti progressive perfettamente conformi (personalizzate) alle proprie esigenze, che si adattano al tuo modo di vedere.
regola generale progressive

regola generale2
regola generale3

La consulenza professionale di un ottico è essenziale

Ciascuno di noi è un individuo unico, così come sono unici i nostri occhi e la nostra vista. Per questo motivo un buon ottico sarà in grado di comprendere le esigenze specifiche di ognuno.
Chiederà, ad esempio, informazioni sulla professione e sugli hobby, per capire le abitudini personali di visione. Anche la postura e la forma della testa sono fattori importanti. Un controllo accurato della vista è determinante per ottenere lenti progressive perfette. Non si controllano solo gli occhi singolarmente ma anche la visione binoculare per determinare il potere necessario alle lenti.
Solo in questo modo è possibile determinare le gradazioni ottimali per la lettura e la visione da lontano. Sono anche necessarie misure precise di montaggio. Il centro della pupilla deve essere allineato al centro delle lenti per occhiali affinché le lenti funzionino correttamente.

Lenti Progressive

Quali sono gli effetti prima di abiturarsi a queste lenti?

  • Visione sfuocata e piccole distorsioni ai bordi delle lenti.
  • Più movimenti della testa, in particolare da vicino, poiché il campo di visione da vicino si trova solo nella parte inferiore delle lenti.
  • E sopratutto è necessario abituarsi alle singole aree di visione e alla loro posizione negli occhiali: nell’area inferiore la visione è netta solo da vicino. Guardando lontano, si utilizza l’area superiore delle lenti, altrimenti la visione sarà sfuocata.

Questi problemi di adattamento sono normali e diminuiscono in breve tempo.

Chi indossa le lenti progressive si abituerà ad indossare le lenti fino al punto di dimenticarsi completamente. Ma per abituarsi velocemente è necessario indossare le nuove lenti progressive tutti i giorni sin dall’inizio e possibilmente per tutto il giorno.
Quanto prima di inizierà ad indossarle tanto più facilmente ci si abituerà.
Come dicevamo comunque secondo la regola generale, più il design di una lente progressiva tiene in considerazione i parametri personali di chi indosserà le lenti, più confortevole e rilassata sarà la visione e minore il tempo di adattamento necessario.

Ed è proprio per questo motivo che i Centri Ottici “Nuova Ottica Lux”, specializzati in lenti progressive, integrano nella selezione delle lenti progressive il numero massimo possibile di parametri di chi indosserà, quali le abitudini di visione ed i dati anatomici. Se realizzate in modo personalizzato in base alle specifiche esigenze di chi le indossa, le lenti progressive assicurano una straordinaria portabilità e comfort della visione!

Questi problemi di adattamento sono normali e diminuiscono in breve tempo. Chi indossa le lenti progressive si abituerà ad indossare le lenti fino al punto di dimenticarsi completamente. Ma per abituarsi velocemente è necessario indossare le nuove lenti progressive tutti i giorni sin dall’inizio e possibilmente per tutto il giorno. Quanto prima di inizierà ad indossarle tanto più facilmente ci si abituerà.quali sono gli effetti2

Istruzioni per la manutenzione

Le lenti progressive possono essere pulite, come la maggior parte delle lenti, con un detergente specifico per lenti, sapone delicato e un panno in microfibra per la pulizia delle lenti.
Eviti l’esposizione delle lenti a forti fonti di calore dirette e/o vapore che potrebbero danneggiarne il trattamento antiriflesso.

Speciale Garanzia "Soddisfatti o Rimborsati"

Hai tempo trenta giorni per provare i tuoi nuovi occhiali da vista con lenti progressive personalizzate,
se non sei soddisfatto ti rimborsiamo per intero la spesa sostenuta per le lenti.

Scopri la Nostra promozione dedicata.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart